Data Science e Bioinformatica

Corsi Compresi in Questo Pacchetto:

Prezzo:50,00 

Quantità:

SKU: C0037 Categories: , ,
Questo corso ha lo scopo di introdurre i partecipanti alla bioinformatica, una area interdisciplinare che interseca la biologia e la genomica con le scienze dell’informazione, la statistica e la matematica per usare e costruire strumenti e metodi computazionali allo scopo di rispondere a domande fondamentali della biologia.
Il corso si articola in tre parti fondamentali: una prima parte, come introduzione generale alla componente “bio” della bioinformatica, nella quale i processi biologici più importanti verranno spiegati per meglio comprendere come si possano analizzare i dati che li descrivono.
Nella seconda parte verranno affrontati i dati: con quali tecnologie si generano, che struttura hanno, che impatto hanno su disco e quali infrastrutture computazionali sono necessarie per poterli conservare e analizzare.
Nella terza parte del corso, utilizzeremo un approccio piu pratico e analizzeremo dei dati della trascrittomica, coprendo le basi statistiche, metodologiche e di workflow necessarie in un ambiente computazionale basato su R.
Il corso si concluderà con alcune brevi note di prospettiva sul collegamento fra la trascrittomica e il deep-learning.
Francesco Lescai è Professore Associato di Bioinformatica, ed è responsabile del Laboratorio di Genomica Computazionale al Dipartimento di Biologia e Biotecnologie dell’Università di Pavia. Ha una Laurea in Biotecnologie Mediche e un Dottorato in Patologia Sperimentale. Ha sviluppato un expertise in Bioinformatica, Genomica e Statistica Genetica. 
Francesco ha lavorato presso lo University College di Londra, dove ha sviluppato alcune fra le prime pipeline di analisi dati per la UCL Genomics, ed ha successivamente guidato la bioinformatica al Centro di Genomica Translazionale, una partnership tra lo UCL Institute of Child Health e il Great Ormond Street Hospital, il più grande ospedale pediatrico d’Europa. 
È stato chiamato successivamente ad Aarhus come Professore Associato in Genomica e Bioinformatica, dove ha guidato le analisi sulla malattia Bipolare e la Schizofrenia nel consorzio iPSYCH. Ha lavorato per QIAGEN Bioinformatics, come membro del Global Product Management Team del portfolio di CLC. Prima di spostarsi a Pavia, è stato Direttore della Bioinformatica per MHRA, l’Agenzia del Farmaco Inglese, presso il National Centre for Biological Standards and Control a Londra. https://lescailab.unipv.it