Intelligenza Artificiale, Big Data e Diritto

Price:50,00 

Problematiche giuridiche dell’IA: protezione dei dati, sicurezza giuridica e Big Data

Quantity:

Il presente corso, intitolato Intelligenza Artificiale, Big Data e Diritto, si occupa delle problematiche giuridiche dell’Intelligenza Artificiale trattando la protezione dei dati, la sicurezza informativa e giuridica e i Big Data. Il corso offre una introduzione alle questioni riguardanti controllo, sorveglianza e profilazione nell’AI al fine di analizzare, secondo la prospettiva giuridica, i problemi della protezione dei dati e dei big data. In aggiunta a questo, il corso sviluppa anche un focus sulla sicurezza informativa e giuridica.

Giovanni Ziccardi

Giovanni Ziccardi (Castelfranco Emilia, 1969) è professore di “Informatica Giuridica” presso l’Università di Milano e Professore Jean Monnet nel corso di “European Union Data Governance and Cybersecurity”; insegna criminalità informatica al Master in diritto delle nuove tecnologie dell’Università di Bologna. Coordinatore Scientifico del Centro di Ricerca Coordinato in “Information Society Law” (ISLC), è componente del Comitato Etico e del Comitato Sicurezza dell’Ateneo milanese. Avvocato e pubblicista, è laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Modena e dottore di ricerca presso l’Università di Bologna. I suoi ultimi lavori sono sull’uso delle tecnologie in politica (“Tecnologie per il potere”, Raffaello Cortina, 2019), sulla resistenza elettronica (“Resistance, Liberation Technology and Human Rights in the Digital Age”, Springer, 2012), sulla società controllata (“Internet, controllo e libertà”, Raffaello Cortina, 2015), sulle espressioni d’odio (“L’odio online”, Raffaello Cortina, 2016) e sulla morte digitale (“Il Libro Digitale dei Morti”, UTET, 2017).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.